La nomina, ieri, a Berlino, durante i lavori della Assemblea Europea dei Confidi

Adelio Ferrari, rappresentante italiano e Vice Presidente in seno ad A.E.C.M.

Con profonda soddisfazione ed orgoglio ieri in tarda serata abbiamo appreso della intervenuta nomina del nostro Presidente, dferrariott. Adelio Giorgio Ferrari, quale rappresentante italiano in seno ad A.E.C.M. – European Association of Mutual Guarantee Societies – ovvero l’Associazione Europea delle società di garanzia mutualistica, mentre supplente italiano è il Presidente di FederConfidi / Confindustria.
Sempre nell’assise di ieri a Berlino il dott. Adelio Ferrari è stato anche chiamato alla Vice Presidenza dell’Associazione Europea dei Confidi.
Tali incarichi costituiscono un risultato prestigioso che premia l’impegno profuso del nostro Presidente a livello nazionale, quale Presidente di FEDART Fidi, e rappresentano un concreto riconoscimento per tutti noi, per il sistema Confartigianato nazionale e regionale, ma soprattutto per le piccole e medie imprese che i Confidi – e tra questi il nostro – associano ed accompagnano nella fase di accesso al credito e nella sua fruizione.
Siamo certi che Adelio Ferrari anche a Bruxelles, come a Roma ed a Torino, saprà far sentire, forte, la voce dell’Italia produttiva, dell’artigianato, del commercio, del turismo, dell’industria, dei servizi e di tutto il terziario che non chiede regalie né cerca privilegi, ma vuole certezze normative e un sistema creditizio tale da favorire la crescita e lo sviluppo dell’Italia, insieme ai popoli d’Europa.
Tutta Confartigianato Fidi s.c.p.a. si congratula con il suo Presidente per la neo elezione.

Il Direttore Generale Gianmario Caramanna

Scarica il comunicato stampa in formato PDF: Comunicato stampa del 19.06.2015