COMUNICATO STAMPA DEL 21 DICEMBRE 2017

CONFIDARE GUARDA CON FIDUCIA ALL’ ANNO 2018:

UN NUOVO ARCOBALENO SORGE ALL’ ORIZZONTE

Nella giornata odierna, il Consiglio di Amministrazione di CONFIDARE S.C.p.A., con voto unanime, ha esaminato ed approvato l’aggiornamento degli scenari triennali e delle future proiezioni con la REVISIONE DEL PIANO STRATEGICO 2018-2020.

 

Come si evince dal documento, il nostro Confidi – affrontati non senza apprensioni e superati con successo gli anni della profonda crisi che ha attraversato l’economia e il credito in Italia – può guardare con rinnovato ottimismo della volontà al prossimo futuro, proseguendo nel percorso di rafforzamento patrimoniale, strutturale e territoriale avviato nell’ultimo triennio.

 

Anche il pre-consuntivo del bilancio 2017 (attendibile, in quanto elaborato in data successiva al 15/12/2017) dimostra la solidità economico-patrimoniale di CONFIDARE: il 2017, infatti, si chiuderà in attivo – evidenziando così una positiva discontinuità – in virtù di una puntuale e prudente gestione dei crediti deteriorati, una attenta e dinamica conduzione del portafoglio titoli, l’avvio di nuovi servizi alle mPMI (Credito Diretto, Fidejussioni Dirette, ecc), oltreché grazie ad un sensibile incremento della produttività (+ 8/9% rispetto al 2016, con oltre 70 milioni di euro di garanzie erogate su finanziamenti ammontanti nel 2017 ad oltre 140 milioni di euro) e della qualità del credito garantito.

 

“Il 2018 sarà l’anno che dovrà segnare concretamente il passaggio dalla crisi delle garanzie mutualistiche ad un nuovo orizzonte per quei Confidi che hanno saputo reggere e gestire gli effetti nefasti di anni di profonda crisi sulle Micro e Piccole Medie Imprese” evidenzia il Presidente Adelio Ferrari da noi intervistato.

 

“Saranno necessarie ulteriori rimodulazioni in seno alla struttura di CONFIDARE, in specie a livello territoriale, sulla nostra rete distributiva, chiamata a migliorare gli standard produttivi – spiega il Direttore Generale Gianmario Caramanna ma la professionalità e la determinazione acquisita dalle figure apicali (attive sia a livello centrale, sia a livello territoriale) costituiscono una garanzia ed un valore aggiunto che consentono di intravedere un nuovo arcobaleno all’orizzonte”.

 

        Ufficio Stampa di CONFIDARE S.C.p.A.

Visualizza in PDF il Comunicato Stampa

Visualizza Revisione del PIANO STRATEGICO